domenica 14 settembre 2008

Il mio primo massaggio shiatzu

Scusatemi il fuori-tema di oggi, ma sento la necessità di raccontarvi/ricordarmi l'evento di ieri sera: il mio primo massaggio shiatzu a cura di un amico conosciuto tramite il blog, Giuseppe alias Noy a.k.a Manah. Premettendo che essendo ancora giovane forse non ne avevo poi tanto bisogno, ho deciso comunque di provarlo, dal momento che la curiosità di provare andava oltre i limiti dell'immaginazione umana.Ero talmente preso da questa nuova esperienza la prima volta che ne parlai con Giuseppe su Msn che neanche gli chiesi il prezzo del trattamento; prezzo che alla fine fu nullo dal momento che il nostro amico è ancora a scuola e "usa" noi essere umani per prendere manualità nell'arte!! Nonostante ciò comunque è stato davvero bravissimo, si è accorto di cose del mio sottocutaneo che neanche io sentivo e di movimenti automatici che neanche mi accorgevo di fare! Il massaggio completo è durato circa 75 minuti e interessa quasi tutte le parti del corpo, dal viso alla pianta del piede saltando le ovvie parti.Risultati: alla fine del massaggio la muscolatura era abbastanza rilassata, anche se alla fine punti di accumulo di energia(fisicamente parlando un "nodo") ne abbiamo trovato solo uno nella schiena.A 21 anni evidentemente i miei canali energetici(come li chiamano gli operatori shiatzu) sono ancora delle autostrade, senza ingorghi e punti di traffico :) Dopo il massaggio il ritorno alla tensione naturale muscolare è stato abbastanza critico: mentre infatti guardavo la partita in un bar con un collega mi sentivo i muscoletti che ritornavano al loro posto dandomi un'incredibile sensazione di tonicità, come se avessi fatto sollevamento pesi o comunque un'attività fisica intensa. Al momento che scrivo, tutto è tornato alla normalità, nessun dolore, nessun reumatismo dovuto alla pressione sul corpo. Insomma ho reagito bene. Vedremo la prossima volta...

4 commenti:

  1. Se per Natale sei qui qualche volta te lo faccio provare, il nostro amico non abita molto lontano da Taormina ;)

    RispondiElimina
  2. Eh eh, shiatsu shiatsu, si scrive shiatsuuuu :-p Scherzo...
    È stato un ovvio piacere averti sotto le mani (senza doppi sensi o allusioni, eh?) e sì, ti ho trovato abbastanza in forma. Purtroppo qualche recondito acciacchino ce lo portiamo tutti appresso, quindi quando è possibile ottenere un po' di relax... perché no?
    L'invito a provare lo shiatsu nel nostro centro è esteso a tutti i tuoi amici.
    Torna quando vuoi e grazie per le lusinghe :-)

    RispondiElimina
  3. Lusinghe dovute e meritate ;) Anzi grazie a te che m'hai fatto scoprire quest'arte!

    RispondiElimina

Per favore non commentare anonimo, grazie!