giovedì 2 ottobre 2008

Torino la prima città con Wifi pubblico

Apprendo da Webnews che è in corso di approvazione a Torino una rete wireless Wi-Fi che permetterà a tutti di navigare gratuitamente all'interno di alcuni siti del Comune e di altre istituzioni, nonchè un servizio per i turisti con lo scopo di dare informazioni in mobilità sui punti d'interesse della città.
A pagamento invece sarà possibile navigare in tutto il web, ma ancora non è stato deciso il concessionario di questo servizio.
La creazione del network avrebbe avuto inizio già da qualche tempo nelle principali vie del centro, e ora si sta man mano espandendo per cercare di coprire l'intera area urbana, magari anche in collaborazione con alcune aziende ed altri enti( tra cui l'università) che possano agevolare la creazione dell'infrastruttura.
Quando il progetto diventerà operativo, vi darò maggiori informazioni, quindi stay tuned!

5 commenti:

  1. http://www.pasteris.it/blog/2008/10/02/torino-veramente-verso-il-wireless/
    Vabbè gratuito c'è già pure RomaWireless.. (da anni e comunale) E' la copertura che deve essere molto aumentata..

    RispondiElimina
  2. Non ne sapevo niente, grazie per la segnalazione :)

    RispondiElimina
  3. Ooooook, cerchiamoci una casa a Torino o Roma. Non credo che CT se la passi altrettanto bene da potersi permettere una cosa del genere :-)

    RispondiElimina
  4. No infatti, quasi quasi non ci sono neanche i soldi per raccogliere la spazzatura, figuriamoci per fare una rete wireless cittadina :)

    RispondiElimina
  5. Speriamo di vedere tutto ciò anche a Catania, magari in un futuro non troppo remoto!

    RispondiElimina

Per favore non commentare anonimo, grazie!