martedì 3 febbraio 2009

Un'idea per Zopa

Da quando i tassi offerti dalle banche sono iniziati a crollare in seguito alla revisione della BCE, ho deciso di investire in Zopa, la piattaforma di social lending che per prima è arrivata in Italia giusto 1 anno fa. Uno dei vincoli più stringenti per i richiedenti un prestito forse riguarda il massimale che questi possono richiedere, attualmente fissato a 15.000 €
Se vi collegate alla homepage di Zopa, potrete notare come la cifra globalmente investita da tutti gli Investitori sia 3 volte maggiore la cifra totalmente richiesta da tutti i Richiedenti attualmente in valutazione! Cosa comporta? Che io metto soldi nell'account e questi ci stanno un casino di tempo per entrare nel circolo e far maturare gli interessi stellari che otteniamo quando concediamo il prestito!! Ci sono dei piccoli accorgimenti per poter entrare il più in alto possibile a far parte della lista di Investitori, e quindi investire velocemente, ma se i soldi in richiesta sono pochi in partenza, c'è ben poco da fare. La mia idea per rendere ancora più performante Zopa( e qui mi rivolgo ai dirigenti di quest'ultima) sarebbe di alzare notevolmente il massimo che è possibile richiedere per entrare davvero in competizione con banche e istituti di credito( mettiamo ad esempio 150.000 €) e offrire ai Prestatori particolari promozioni per ovviare al fatto che la cifra che ognuno di questi offrirà sarà ben più alta dei 20€ che attualmente si offrono e su cui si ricavano gli interessi. Così facendo ci sarà molta più velocità di scambio( i soldi non ti restano infruttiferi a lungo periodo), maturi più interessi di conseguenza, e fai un gran servizio a quella gente che magari ha bisogno di una grossa cifra a tassi veramente competitivi! Voi lettori del blog che ne pensate? Sarebbe fattibile?

4 commenti:

  1. Ciao, su Boober.it, che è l'unico sistema italiano di social lending diretto (zopa è indiretto), il problema dei soldi fermi e infruttiferi non esiste. Con Boober.it puoi prestare denaro ad altre persone SENZA dover fare alcun bonifico anticipato. Boober trasferirà la somma che offrirai solo nel momento in cui un prestito passerà effetivamente in erogato. Ciò significa che i tuoi soldi rimarranno sul tuo conto corrente e produrranno interessi fino a quando una richiesta di prestito a cui partecipi come finanziatore non sarà effettivamente erogata.
    Se hai bisogno di altre spiegazioni non hai che da contattarci: 840.500.999
    Oppure puoi entrare a far parte della community indipendente di Booberwatch http://booberwatch.forumfree.net

    RispondiElimina
  2. Ti ringrazio del suggerimento Andrea, ho valutato attentamente Boober come Zopa quando ho visto che i tassi BCE sono stati ulteriormente rimodulati in basso. E l'unica cosa a dirti la verità che un pò mi ha lasciato perplesso è il meccanismo di recupero crediti che se non va a buon fine potrebbero portare vere rogne per i Prestatori, dovendo noi stesso andare per vie legali( a questo Zopa stesso ci pensa). E generalmente ci potrebbero essere cifre più importanti in gioco, partecipando con molti più soldi a un prestito( fino a 500 euro), su Zopa le offerte sono parecchio inferiori( io ad esempio ho scelto 20 euro).

    RispondiElimina
  3. La mia esperienza su Zopa catastrofica
    il 25% di non paganti

    per fare un esempio sotto ho allegato le statistiche di Kiva
    dopo un Anno di lavoro con kiva
    mi ritrovo default 0% su gli importi prestati
    delinquenza 1.54% su gli importi prestati

    Morale della favola ho guadagnato di più a fare beneficenza
    che investendo per guadagnare .
    La beneficenza l'ho fatta in tutto il mondo
    lavorando per ZOPA dovrebbe essere sul territorio Italiano
    è questo la dice lunga .sulla cattiva gestione del danaro altrui

    My Loan Statistics
    Statistic Name Me Avg. Kiva User*
    Total Amount Loaned $1,625 $135
    Total Amount Repaid $1,021 $79
    Amount of Ended Loans Not Repaid In Full $0.00 $1.23
    Amount of Ended Loans $450.00 $49.30
    Default Rate 0.00% 2.50%
    Delinquency Rate 1.54% 2.39%

    *Updated as of Feb 08, 2009 12:02 am

    RispondiElimina
  4. Caspita mi dispiace che per te questa esperienza sia stata così triste, io ho investito massimo nel mercato B per cui le possibili insolvenze dovrebbero essere più basse... incrocio le dita, speriamo bene.

    RispondiElimina

Per favore non commentare anonimo, grazie!