lunedì 21 febbraio 2011

Future limitazioni di Telecom Italia sull'ADSL

Torno sul blog per commentare un attimo un argomento che mi sta molto a cuore. I più attenti avranno letto( io l'ho letto qui) che Telecom Italia dal 1° marzo introdurrà delle limitazioni sul traffico in determinate ore e in determiniti siti a rischio di sovraccarico.


In pratica se la centrale che gestisce la mia zona è sovraccaricata da tante brave persone che scaricano da reti P2P e file sharing, in automatico il loro traffico sarà filtrato( non bloccato) e la banda verrà limitata automaticamente per permettere a chi ne fa un uso "raffinato" della banda di continuare a navigare tranquillo.

Di per sè il provvedimento è anti-popolare( basta anche andarsi a leggere i commenti in fondo all'articolo fonte), anche perchè finora la gente sceglieva l'ex monopolista sopratutto per la grande quantità di banda messa a disposizione. Ma c'è il lato positivo della questione: se infatti gli investimenti per portare sempre più banda sono molto onerosi, l'unico modo per avere tanta qualità del servizio è appunto intervenire "a monte" limitando il traffico.
E voi, contenti o no?

1 commento:

  1. Sono molto entusiasta di ciò che riserva il futuro in quella direzione l'intera storia. Ci vorrà un bel po 'facendo.

    RispondiElimina

Per favore non commentare anonimo, grazie!